Ricerca

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Chi è online

Abbiamo 4 visitatori e nessun utente online

Contatore

Visite agli articoli
240988

freccetta Archivio notizie

RECENSIONI. Gabriella Crespi. Ricerca di Infinito

Gabriella Crespi è un personaggio leggendario sia nel mondo del design, che in quello più piccolo della nostra famiglia di Babaji.
Da sempre ispirata dall'universo a cui sente di appartenere, Gabriella ha dettato moda nel campo del design degli anni '60 e '70.

Senza mai lasciarsi imbrigliare nelle regole di una scuola, le sue opere, attraverso forme semplici ed eleganti rese uniche dal magistrale uso dei materiali più diversi e innovativi, riflettono la sua personale ricerca di infinito. Gabriella si è dedicata con instancabile passione al suo lavoro fino al 1987 quando sente con più urgenza il bisogno di risposte spirituali e con esse il profondo richiamo dell'India; è così che arriva il primo incontro con il nostro amatissimo Guru Shri Muniraj.

 

In questo libro Gabriella ci trasporta, con grande semplicità e sensibilità, in un mondo magico e molto intimo, raccontandoci le sue esperienze spirituali, le sue intuizioni, i suoi momenti di estasi, il risveglio della kundalini, i suoi viaggi intorno al mondo con Guruji, e di come la sua instancabile passione per il lavoro, dal 1987 in poi, sia stata completamente rivolta al movimento di Babaji.

Ma soprattutto in questo libro si scopre, pagina dopo pagina, la testimonianza di una grandissima e profonda devozione per il Guru che dura da oltre vent'anni, di un percorso spirituale lungo e difficile, ricco di ostacoli ma anche di grandi realizzazioni, di gioie e di sofferenze, di silenzi e di meditazioni, che ci offre sicuramente tanti motivi di riflessione.

 

Potete trovare "Ricerca di Infinito - Himalaya":

  • negli Ashram di Babaji e a Milano da "Milano Libri" (Via Verdi, 2)
  • da "Milano Libri" i più curiosi potranno conoscere e apprezzare le Opere di Gabriella Crespi su "Les dècorateurs des annèes 60-70" di Patrick Favardin - Norma Editions (solo in francese)