Ricerca

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Chi è online

Abbiamo 14 visitatori e nessun utente online

Contatore

Visite agli articoli
253588

Messaggio del nuovo Presidente

Om svabhava madhurayai namaha, a Te, che sei la dolcezza stessa, noi rendiamo omaggio.

Carissimi/e sorelle e fratelli di questa grande famiglia non sono esperta in comunicazione ed è per questo che finora non ho scritto nulla a proposito della mia elezione a presidente del Samaj italiano, però il tempo scorre e tutti voi, soci e non soci, vorreste capire cosa succede ora di bello e di diverso dal passato. Bene! Cercherò in sintesi di informarvi sulle iniziative che il nuovo gruppo appena eletto intende realizzare per concretizzare gli obiettivi del Samaj è dare, così l‘opportunità a tutti i soci di partecipare alla attività dell‘associazione ciascuno con le proprie capacità e competenze.

Nelle riunioni svoltesi in questo primo mese di mandato, il gruppo di devoti, eletto dai soci che hanno voluto da subito dare il loro contributo, ha deliberato di dare priorità ad una attività molto importante del Samaj, cioè quella editoriale con la pubblicazione del nostro bollettino Om Namaha Shivay e col ripristino dell’area riservata in cui pubblicare tutti gli atti amministrativi e gestionali e consentire a tutti i soci in regola col il pagamento della quota associativa di accedervi tramite credenziali fornite su richiesta da Marzia/Mahima, che si è resa disponibile a darci il suo sostegno “informatico” in questa fase d’inizio nuovo corso. Inoltre, abbiamo cercato un istituto di credito per depositare il capitale sociale ed effettuare operazioni in denaro la cui trasparenza e tracciabilita’ e’ il presupposto del buon andamento amministrativo. A breve sarà comunicato il numero di conto corrente e la banca di riferimento.
Infine, dopo attenta lettura di tutti i verbali dell’ Herakhandi Samaj Italiano dal 2007 al 2017, abbiamo potuto rilevare che ognuno di quei fratelli e sorelle che hanno reso questo servizio a tutta la comunità di Babaji tenendo in vita una organizzazione così sui generis, dibattendo su temi di estremo interesse e affrontando situazioni al limite della legalità, meritano tutta la nostra stima e il nostro amore che vogliamo trasmettere loro pubblicamente.

In verità semplicità e amore
Madhuri